Chiamaci :
+ 86-535-2118958
Mandaci una email:
Tu sei qui: Casa » Prodotti » Mixer » Miscelatore per incollaggio » Miscelatore per incollaggio ad alta velocità protetto contro le esplosioni

Contattaci
Condividi su:

Miscelatore per incollaggio ad alta velocità protetto contro le esplosioni

RACCOMANDAZIONI OPERATIVE MIXER E INERTING
Il fattore importante da considerare è che il miscelatore deve essere inertizzato prima di iniziare
miscelazione ad alta velocità. Tuttavia, quando la polvere viene caricata nel mixer, trasporterà aria
intrappolato nei suoi vuoti, fino al 50% del volume nel caso di polvere. Se solo il file
lo spazio di testa non riempito del miscelatore era inertizzato, quindi quando la miscelazione inizia, quest'aria sarebbe
rilasciato e aumenterebbe il livello di ossigeno nella maggior parte del miscelatore. Tuttavia, da
spurgando al di sotto tramite la tenuta meccanica, è possibile spostare quest'aria durante l'iniziale
ciclo di spurgo a condizione che fosse in atto una leggera agitazione. Senza agitazione, il
l'azoto può semplicemente incanalarsi attraverso la polvere e non spostare efficacemente l'aria.
Pertanto durante il ciclo di spurgo iniziale, si consiglia di azionare gli strumenti del mixer
una bassa velocità.
  • HCM
  • TOPSUN
  • 8474
Quantità:

la sequenza operativa sarebbe la seguente:


1. Caricare il miscelatore con polvere e pigmento di alluminio (o altro).
2. Chiudere il coperchio.
3. L'operatore verifica che l'aspirazione della polvere sia in atto e funzionante.
(Questo potrebbe essere collegato alla sequenza se necessario)
4. Avviare la sequenza operativa.


·Inizia il flusso di azoto.
·Il flussostato dell'azoto indica un flusso.
·L'operatore controlla la portata. (Preimpostato sul regolatore?)
·Pause di sequenza.
·L'operatore conferma la portata e preme il pulsante per \"continuare\".
·Il mixer si avvia a bassa velocità.
·Il flusso di azoto continua per il tempo preimpostato. (Da confermare durante la messa in servizio)
·La velocità del miscelatore aumenta alla velocità di incollaggio richiesta.
·Il legame continua fino al raggiungimento del punto finale. (Pre-determinato dalla temperatura?)
·Miscela scaricata nel refrigeratore. (l'operatore deve controllare manualmente il flusso dell'acqua di raffreddamento
e temperatura)
·Il flusso di azoto si interrompe.
·Fine della sequenza.



Poiché il refrigeratore terrà più di un carico del miscelatore, lo scarico dal refrigeratore sarà migliore
controllato manualmente piuttosto che integrato nella sequenza del programma PLC.
Sarà necessaria una certa attenzione durante il caricamento del lotto successivo poiché il mixer ne avrà ancora un po '
azoto in esso. Quando il mixer viene svuotato, l'aria verrà aspirata per sostituire la polvere, così sarà
diluire l'azoto. La concentrazione di azoto residuo deve essere controllata durante
messa in servizio mediante analisi dell'ossigeno.



La sequenza dovrebbe cambiare leggermente se si decidesse di aggiungere l'alluminio dopo
la polvere era calda tramite coclea.

Facebook
Twitter
Google
LinkedIn
Google

BENVENUTO

DONGSUN POWDER PROCESSING EQUIPMENT CO., LTD.
  • Mobile
    Cellulare : + 86-13864570840
  • Messaggio
  • Rete fissa
    Tel: + 86-535-2118958