Chiamaci :
+ 86-535-2118958
Mandaci una email:
Tu sei qui: Casa » Prodotti » Mixer » Miscelatore per incollaggio » Miscelatore pneumatico impermeabile per incollaggio ad alta velocità

Contattaci
Condividi su:

Miscelatore pneumatico impermeabile per incollaggio ad alta velocità

Sia le vernici in polvere che le polveri metalliche sono potenzialmente esplosive se disperse nell'aria all'interno
un certo intervallo di concentrazione. L'accensione potrebbe risultare se una fonte di accensione di accensione sufficiente
il potere era contemporaneamente presente.
La quantità di energia richiesta per accendere una nube di polvere dispersa di alluminio dipende
principalmente sulla distribuzione granulometrica della polvere e, in misura minore, sulla
tipo di trattamento superficiale. Altri fattori come l'età, il contenuto di umidità e la forma delle particelle
(cioè sfera o fiocco) giocano anche un ruolo. La facilità di accensione è definita da un parametro chiamato
L'energia minima di accensione (MIE) e i valori della letteratura variano da meno di 1 mJ fino a 50
mJ. Pertanto, ci si aspetterebbe che i gradi di foglia fine abbiano l'accensione più bassa
energia
  • HCM
  • TOPSUN
  • 8474
Quantità:

Il processo di incollaggio può essere suddiviso in tre parti distinte:


1. Allegato- Il fissaggio del metallo alla verniciatura a polvere si ottiene semplicemente mediante calore
ammorbidendo il rivestimento in polvere e quindi mescolando il pigmento metallico fino a quando tutto il
le particelle sono letteralmente \"attaccate\" alla superficie della polvere. Il metodo più comunemente usato per
raggiungere l'attacco è la dispersione ad alta velocità, il rivestimento in polvere e il pigmento metallico
vengono caricati in un miscelatore ad alta velocità (normalmente rivestito per consentire un certo controllo del processo
temperatura) e poi mescolato per alcuni minuti ad alta velocità. L'energia della miscelazione
fornisce l'aumento di temperatura necessario affinché la polvere raggiunga il punto di rammollimento
(40-60
0C), l'ammorbidimento consente al pigmento metallico di aderire alla superficie della polvere.
La miscelazione continua finché tutte le particelle di metallo non hanno aderito alla polvere ammorbidita. Il
il punto finale è critico ed è controllato tramite il controllo della temperatura e la strumentazione energetica.
Una volta raggiunto il punto finale, la miscela deve essere scaricata rapidamente in un refrigeratore a
prevenire la polimerizzazione / solidificazione prematura.


2. Raffreddamento / dosaggio- La miscela calda scaricata deve essere raffreddata il più rapidamente possibile
(15
0C) e ciò si ottiene utilizzando un miscelatore separato a bassa intensità raffreddato a camicia o
avere un raffreddamento sufficiente per ridurre questa temperatura di massa. Nella maggior parte dei casi la quantità legata
è una piccola parte di un lotto più grande, quindi si ottiene anche la miscelazione di un numero di miscele
palcoscenico. La dimensione del miscelatore di raffreddamento è regolata dalla dimensione del lotto distribuito.



3. Setacciatura- Poiché la verniciatura a polvere è soggetta a calore durante il processo di incollaggio,
e poiché questo può essere localizzato, è necessario affinare il prodotto finale per rimuoverlo
agglomerati che potrebbero essersi formati. La setacciatura del corso a 130-150 micron è solitamente
sufficiente.
I requisiti finali della verniciatura a polvere incollata sono il recupero ottimale della polvere grazie al
pigmenti fini che si legano alle particelle di rivestimento in polvere più grandi. Nessuna separazione dal
verniciatura a polvere durante l'applicazione a spruzzo, anche l'applicazione del pigmento ad effetto e del
verniciatura a polvere sul pezzo da lavorare.

Facebook
Twitter
Google
LinkedIn
Google

BENVENUTO

DONGSUN POWDER PROCESSING EQUIPMENT CO., LTD.
  • Mobile
    Cellulare : + 86-13864570840
  • Messaggio
  • Rete fissa
    Tel: + 86-535-2118958